Vai menu di sezione

Consiglio di Amministrazione

Il Consiglio di Amministrazione, in carica è stato nominato dall’assemblea del 30 aprile 2013, secondo le nuove norme previste dalla Legge 135 del 7/8/2012 (Spendig review).

Il mandato termina alla scadenza della presentazione del bilancio dell’esercizio 2015 (il 30 aprile 2016). Nel primo CDA il consigliere Orazio Scardelato è stato nominato Vicepresidente.  Il compenso stabilito, in sede di costituzione della Società, per il CdA è pari ad € 36.000,00 lordi annui, e dal 1 settembre 2011, su decisione del CDA, il compenso lordo annuo è stato ridotto ad €. 33.600,00, di cui 19.600 lordi al Presidente.

Pagina pubblicata Venerdì, 21 Marzo 2014 - Ultima modifica: Martedì, 28 Aprile 2015
torna all'inizio del contenuto